Valore Militare, Oggi. Grande Guerra. Francia. Gli Italiani occupano Moussy, Beauline e Chivy nel settore dello Chemin des Dames

  

 0 Ottobre

1912      (Guerra italo-turca) – In Cirenaica le nostre truppe, attaccate dal nemico presso l’uadi Bu Msafer, prontamente reagiscono e lo pongono in fuga.

1915      (Grande guerra) – Nella zona fra l’Adige e il Brenta nostri reparti irrompono nelle posizioni nemiche in Val d’Assa, aprono brecce nei reticolati, danneggiano alcune opere di difesa e distruggono nuclei di truppa avversaria.

1916      (Grande guerra) -Seconda giornata dell’ottava battaglia dell’Isonzo: sulla fronte goriziana la 12a divisione s’impossessa di quota 95 a sud est di S. Pietro. Nel Carso, truppe della 3a armata travolgono ogni resistenza ed occupano Nova Vas, quota 208 ed altre fortissime posizioni, mentre la 16a divisione sorpassa quota 144. Il reggimento cavalleggeri Monferrato si distingue a quota 77 di Monfalcone. Catturati 6000 prigionieri.

1918      (Grande guerra) – La 3a divisione italiana operante nel settore francese dello Chemin des Dames, con un poderoso attacco varca il canale Oise-Aisne affermandosi sull’Altipiano di Braye e occupando Moussy, Beaulne e Chivy.

( a cura di massimo coltrinari)