III Congresso 1928 Atti. Saluto della Delegazione di Tripoli

  

Torino, li 168 settembre 1928-VI

CONGRESSO ISTITUTO NAZIONALE NASTRO AZZURRO                                   TORINO

Delegato a rappresentare la Sezione di Tripoli compio il gradito dovere di porgere al nostro amato capo medaglia d’oro On. Amilcare Rossi ed al Direttorio tutto, i saluti ed i voti augurali di S. E. il quadrumviro Governatore e consigliere di Stato Tenente Generale Emilio De Bono, animatore instancabile della rinascita agricola della Tripolitania, del Grand. Uff. Maurizio Rava, Segretario Generale, collaboratore fedele e competente dai S.E. il Governatore della Tripolitania, di S. E. Tenente Generale Rodolfo Graziani, spada eroica ed invincibile a guardia dei sempre più lontani italici confini nord africani; altissimi camerati questi, cari ai nostri cuori di combattenti e di fascisti, i quali, uniti a tutti i soci della Sezione di Tripoli del Nastro Azzurro, qui presenti in ispirito, auspicano le più alte mete ai lavori del Congresso nella visione del bene supremo della nostra adorata Patria, incarnata nella sacra persona di S.M. il Re Vittorioso e del suo primo Ministro Benito Mussolini, Duce invitto che l’Italia sospinge verso i suoi immancabili imperiali destini. Eia Eia Alalà!

IL Delegato della Sezione di Tripoli

Gen. VALLAURI Comm. ALCIDE

(a cura di chiara mastrantonio)